Normative CEE ed esigenze tecniche viticoltori

Stampa

 

 

 

Un problema tecnico sta sorgendo  per i trattori cingolati e con motore ‘a sbalzo’.

 Dobbiamo sottolineare che i vigneti delle colline italiane pe ril 75% hanno un sesto di impianto abbastanza stretto  : 220 : 240 cm tra i filari.

 Queste macchine sono adatte per lavorazioni nei vigneti e nei frutteti, quindi compatti ed agili, ma soprattutto in grado di lavorare su terreni collinari di cui è composto la stragrande maggioranza delle aree agricole italiane.

La normativa prevederebbe il sistema SCR per le emissioni  , questo  ai costruttori sta dando seri problemi di integrazione poiche' sono  davanti a piccoli spazi a disposizione .

 

 

, ,